5 modi per pulire i tappeti

come pulire un tappeto

Ecco perché è utile conoscere i migliori metodi per pulire i tappeti

Sapere come pulire i tappeti è molto importante. Infatti, se ci pensi bene, quante volte al giorno ti capita di calpestare i tappeti di casa o dell’ufficio senza prestare la minima attenzione? Residui fangosi, polvere e sporco di ogni tipo… Non pensiamo neanche per un minuto a tutto lo sporco che si accumula quotidianamente sulla superficie del tappeto e tra le sue fibre.

I tappeti andrebbero puliti, smacchiati ed igienizzati periodicamente, proprio come facciamo per tanti altri elementi presenti nei nostri ambienti. Ma come possiamo eseguire una corretta pulizia dei tappeti? Se questa per te è la prima volta, presta attenzione. Abbiamo pensato di mettere insieme i cinque metodi che secondo noi sono più efficaci per la pulizia dei tuoi tappeti. Alcuni sono “rimedi della nonna”, e più indicati per eliminare le macchie, mentre altri sono metodi più tradizionali e adatti ad una pulizia più profonda.

Ogni quanto andrebbero puliti i tappeti?

Prima di dirti come pulire i tappeti, è importante rispondere a questa domanda. Chiaramente, non è possibile rispondere con esattezza. Ti consigliamo di regolarti in base allo sporco che vedi accumularsi sui tuoi tappeti. In genere, però, si raccomanda un lavaggio profondo ogni sei mesi.

Per quanto riguarda le macchie, invece, ti consigliamo di trattarle immediatamente. Agendo subito potrai evitare che si secchino e che lo sporco non vada più via rovinando così il tuo tappeto. A questo punto, andiamo a vedere quali sono i metodi che ti consigliamo per pulire i tappeti.

1. L’efficacia del bicarbonato di sodio

Questo è uno dei rimedi più diffusi per rimuovere la maggior parte delle macchie da ogni tipo di superficie. Il bicarbonato è economico, efficace ed estremamente affidabile. Utilizzarlo è davvero semplice: per pulire i tappeti basterà applicarlo sulle macchie e aggiungere un po’ d’acqua, preferibilmente tiepida. Successivamente potrai lasciar agire per qualche minuto e poi tamponare con delicatezza fino alla scomparsa della macchia.

2. Pulire i tappeti con il sale

Spesso capita che sui tappeti del salotto finisca qualche goccia di vino quando si hanno ospiti a casa. Il sale è la soluzione. Basterà cospargere di sale la macchia di vino e lasciare agire per qualche minuto. Poi si potrà tamponare con una pezza imbevuta di acqua tiepida e altro sale.

3. Il potere pulente e disinfettante del succo di limone

Il succo di limone è la soluzione ideale per chi vuole pulire i tappeti: aiuta a rimuovere le macchie ma anche a disinfettare le fibre. In questo caso sarà sufficiente applicare qualche goccia sulla macchia e, dopo pochi minuti, tamponare con un panno bagnato. Si potrà usare anche un contenitore spray per spruzzare un po’ di acqua e succo di limone tra le fibre. Successivamente sarà necessario mettere il tappeto all’aria e lasciarlo asciugare.

4. La pulizia a vapore

In questa eventualità sarà necessario munirsi di attrezzature o elettrodomestici appositi. Questi potranno aiutare a pulire i tappeti e ad igienizzarli in breve tempo. Questo metodo può essere utilizzato con maggior frequenza rispetto ad altri, anche tutte le volte che si fanno le pulizie all’interno degli ambienti.

5. La lavatrice e i macchinari appositi

È utile ricordare che alcune volte possiamo pulire i tappeti grazie alla lavatrice. In genere, quelli più piccoli e meno robusti possono essere tranquillamente lavati con un lavaggio veloce e con acqua fredda. In questo caso sarà importante utilizzare validi detergenti (anche non appositi) e prodotti igienizzanti. Esistono poi dei macchinari appositi per il lavaggio della moquette e dei tappeti. Anche questi possono rivelarsi una soluzione utile e da non sottovalutare.

Vuoi pulire i tappeti? Richiedi il supporto dei professionisti del settore

Ora che sai come occuparti della pulizia dei tuoi tappeti, non dimenticare che molto spesso è necessario richiedere il supporto dei professionisti del settore. Questa è la scelta migliore soprattutto per i tappeti più grandi e per eliminare le macchie più ostili. Le imprese che si occupano di pulizie conoscono i metodi professionali e hanno i macchinari e i prodotti più efficienti.

Ti trovi a Milano o nell’area di Monza e Brianza e vuoi sapere come pulire i tappeti? Chiama Puliservice. Potremo proporti servizi di pulizia completi e un’igienizzazione a regola d’arte.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.