Come funziona il credito di imposta per la sanificazione aziendale

il credito di imposta per la sanificazione ambientale Covid_19

Credito di imposta per la sanificazione aziendale: un’opportunità da non sottovalutare

A causa della diffusione del Covid-19, il Governo ha introdotto una serie di incentivi e agevolazioni. Una delle opportunità da non sottovalutare è quella che riguarda il credito di imposta per la sanificazione aziendale. Nel corso dei mesi questa misura è stata modificata e migliorata. Andiamo a vedere come funziona e cosa c’è da sapere a riguardo.

Tax credit sanificazione e protezione: il Decreto Cura Italia

La possibilità di fruire del credito di imposta per la sanificazione aziendale è nata grazie al Decreto Cura Italia, entrato in vigore nel 2020. L’articolo 64 ha introdotto un credito d’imposta del 50% sulle spese sostenute dai soggetti esercenti un’attività d’impresa, arte o professione, con un tetto massimo di 20mila euro per ogni beneficiario.

La misura è stata ottimizzata dal successivo Decreto Liquidità, il quale ha incluso nell’agevolazione anche le spese sostenute dalle aziende anche per l’acquisto dei dispositivi di protezione individuale.

Il credito di imposta per la sanificazione aziendale e le novità proposte dal Decreto Rilancio 

Il Decreto Rilancio ha ulteriormente cambiato la situazione, ampliando il target di beneficiari. Grazie ad esso, infatti, oggi come oggi possono accedere all’agevolazione anche gli enti non commerciali, quelli appartenenti al Terzo settore e gli enti religiosi riconosciuti. Il bonus sanificazione è previsto per tutti i soggetti citati, a prescindere dal regime fiscale adottato.

Oltre ad aver ampliato la platea, il Governo ha aggiunto al credito di imposta per la sanificazione aziendale le spese per l’acquisto di strumenti per la misurazione della temperatura corporea. Attualmente si può ottenere il tax credit anche per l’acquisto di altri elementi utili al contenimento della diffusione del Covid-19. In più la percentuale del credito è aumentata, passando dal 50% al 60%, mentre il limite massimo è passato da 20mila a 60mila euro.

Le modifiche apportate dal Decreto Sostegni Bis

Con il Decreto Sostegni Bis, del 25 maggio 2021, il bonus per la sanificazione è stato ulteriormente modificato. Il credito di imposta per la sanificazione aziendale è stato reso accessibile anche alle strutture ricettive extra-alberghiere (non imprenditoriali e provviste di codice identificativo regionale). Attualmente è previsto un tax credit pari al 30% per tutte le spese sostenute da giugno ad agosto 2021, con un tetto massimo di 60mila euro per ogni beneficiario.

businessman saving money concept hand holding coins putting in jug glass

Come ottenere il tax credit

Proprio come è stato chiarito dal Fisco, per ottenere il credito le attività di sanificazione devono essere eseguite e certificate da professionisti e imprese specializzate. Sono ammesse all’agevolazione le sanificazioni effettuate dai propri dipendenti o collaboratori solo se questi ultimi sono dotati di specifiche competenze già riconosciute. In quest’ultimo caso si dovranno documentare le spese e le ore dedicate alla sanificazione.

Per tutte le altre situazioni, per ottenere il credito di imposta per la sanificazione aziendale si dovrà conservare la documentazione che attesta la spesa e le certificazioni rilasciate dalle imprese. Per quanto concerne l’acquisto dei dispositivi di protezione e strumenti ammessi all’agevolazione, si dovrà inoltre avere una certificazione che attesti la conformità dei beni alle attuali normative europee.

Si potrà usare il credito solo in compensazione, attraverso gli F24, oppure entro il 31 dicembre 2021 si potrà cedere anche solo parzialmente ad altri soggetti, tra cui istituti di credito ed intermediari.

Altre indicazioni sul credito di imposta per la sanificazione aziendale e il nostro supporto

Per ulteriori informazioni sul credito di imposta per la sanificazione aziendale e per ottenere indicazioni più specifiche per il tuo caso, ti consigliamo di rivolgerti al tuo commercialista. Puoi contare sul nostro supporto per la sanificazione professionale e per tutte le attività per la pulizia della tua azienda a Milano o nella zona di Monza e Brianza. Ti aspettiamo!

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.